80,00

  • DALLE 9:00 ALLE 18:30 IN DUE GIORNATE
  • PAUSA PRANZO 13:00-14:00
  • Corso live streaming-in questa modalità non saranno erogati CFP

Obiettivi del corso

Il corso avanzato “Tecniche avanzate di protezione sismica: isolamento sismico e dissipazione supplementare di energia” è rivolto a tutti i coloro i quali desiderano approfondire le tematiche relative alla progettazione di strutture protette sismicamente mediante l’isolamento o la dissipazione supplementare di energia. In particolare, partendo dallo studio teorico dell’isolamento e della dissipazione, verranno discusse le tecniche di analisi e di modellazione da adottare, le procedure di dimensionamento dei dispositivi e dell’ottimizzazione degli stessi ai fini della protezione sismica delle strutture nuove o esistenti e la verifica degli elementi strutturali. Ogni argomento verrà trattato partendo da basi teoriche e verrà condotto con l’utilizzo di esempi basati su casi reali. Verranno analizzati e discussi i dettagli strutturali da realizzare e le particolari attenzioni da seguire per la progettazione di strutture protette con i metodi suddetti. Sarà possibile esporre i propri casi studio ed anticipare i propri quesiti in merito agli argomenti del corso.
  • 16 ore di corso.
  • In collaborazione con CSI-Italia e Ingegneria e Dintorni.

280,00

Il corso è rivolto a tutti i coloro i quali desiderano approfondire le tematiche relative alla progettazione di strutture protette sismicamente mediante l’isolamento o la dissipazione supplementare di energia..

  • CFP per ingegneri .
  • 16 ore di corso.
  • In collaborazione con CSI-Italia e Ingegneria e Dintorni .

40,00

  • DALLE 9:00 ALLE 18:30 IN UNA GIORNATA
  • PAUSA PRANZO 13:00-14:00
  • Corso live streaming-in questa modalità non saranno erogati CFP

Obiettivi del corso

Il corso si propone di introdurre i partecipanti alle problematiche connesse al degrado delle strutture in calcestruzzo armato. Verranno trattati temi della diagnostica, dei controlli, del monitoraggio strutturale e verrà mostrato –  trattando numericamente le variazioni degli indici di robustezza strutturale -come le conseguenze del danno localizzato su alcuni elementi strutturali possano incidere sull’assetto statico e sul comportamento dinamico delle strutture. Il filo conduttore sarà l’approccio “Olistico” alle strutture esistenti in calcestruzzo armato. Approccio che prevede - già a partire dal sopralluogo preliminare– uno studio coordinato e simultaneo dell’opera esistente da parte di varie “figure” specialistiche. Ciò al fine di superare il particolarismo del singolo tecnico in favore di una visione complessiva che deve necessariamente coinvolgere gli esperti dei vari campi dell’ingegneria civile con l’obbiettivo di consegnare al Cliente finale un quadro esaustivo delle prestazioni strutturali dell’opera in esame.
  • 8 ore di corso.
  • In collaborazione con Ingegneria e Dintorni, Progetto Ingegneria e Ingegneria con Criterio.

150,00

Il corso si propone di introdurre i partecipanti alle problematiche connesse al degrado delle strutture in calcestruzzo armato.

  • CFP per ingegneri .
  • 8 ore di corso.
  • In collaborazione con Ingegneria e Dintorni , Progetto Ingegneria ed Ingegneria con Criterio.

80,00

  • DALLE 9:00 ALLE 18:00 IN DUE GIORNATE
  • PAUSA PRANZO 13:00-14:00
  • Corso live streaming-in questa modalità non saranno erogati CFP

Obiettivi del corso

ll corso si propone di introdurre ai partecipanti i principali concetti inerenti all’isolamento sismico di strutture nuove ed esistenti. Verranno analizzati i principi della protezione sismica delle strutture, le tipologie di dispositivi per l’isolamento sismico, la modellazione e l’analisi di strutture isolate. In particolare saranno analizzati i principi di analisi dinamica lineare e non lineare e casi di studio ed esempi di strutture sismicamente isolate. Il corso è rivolto altresì a coloro i quali desiderano approfondire le principali problematiche legate alla progettazione, realizzazione e stima dei costi di edifici esistenti in c.a. e muratura, con lo scopo principale di fornire le conoscenze teoriche e pratiche per analizzare i risultati delle analisi numeriche e applicare le più avanzate tecniche di miglioramento/adeguamento sismico per le costruzioni esistenti.
  • 16 ore di corso.
  • In collaborazione con CSI-Italia, FIP-MEC SRL, Ingegneria e Dintorni e Progetto Ingegneria.

80,00

  • DALLE 9:00 ALLE 18:00 IN DUE GIORNATE
  • PAUSA PRANZO 13:00-14:00
  • Corso live streaming-in questa modalità non saranno erogati CFP

Obiettivi del corso

ll corso si propone di introdurre i partecipanti alle problematiche connesse alle stime della vulnerabilità sismica degli edifici esistenti con particolare riferimento agli edifici in muratura, in struttura mista muratura-calcestruzzo armato, e a carattere storico e monumentale.
  • 16 ore di corso.
  • In collaborazione con Gruppo Sismica SRL, Ingegneria e Dintorni e Progetto Ingegneria.

280,00

ll corso si propone di introdurre ai partecipanti i principali concetti inerenti all'isolamento sismico di strutture nuove ed esistenti. Verranno analizzati i principi della protezione sismica delle strutture, le tipologie di dispositivi per l'isolamento sismico, la modellazione e l'analisi di strutture isolate.

  • CFP per ingegneri .
  • 16 ore di corso.
  • In collaborazione con CSI-Italia, FIP Mec, Ingegneria e Dintorni e Progetto Ingegneria.

280,00

ll corso si propone di introdurre i partecipanti alle problematiche connesse alle stime della vulnerabilità sismica degli edifici esistenti con particolare riferimento agli edifici in muratura, in struttura mista muratura-calcestruzzo armato, e a carattere storico e monumentale.

  • CFP per ingegneri .
  • 16 ore di corso.
  • In collaborazione con Gruppo Sismica SRL

20,00

Durante la visita presso il cantiere di San Severino Marche verrà descritto il progetto di isolamento e successivamente saranno visionate le fasi di inserimento degli isolatori. Le fasi di inserimento dell’isolatore prevederanno: il taglio del pilastro, la rimozione del concio in c.a. del pilastro, l’inserimento dell’ isolatore sismico, l’inghisaggio dell’isolatore, lo scarico dei martinetti e la rimozione dell’attrezzatura. CFP: Richiesta in corso presso il CNI

170,00

Il 21 Giugno a Pisa, Saranno erogati 8 CFP per ingegneri. Sessioni di domande e risposte, esercitazioni con SAP2000, ETABS e VIS, stand espositivi, dispense del corso. Inquadramento normativo, classificazione del rischio sismico, metodi di analisi e delle procedure di verifica. Valutazione sismica mediante metodi non lineari. Aspetti avanzati di protezione sismicadelle strutture. Modellazione non lineare di dispositivi di isolamento e di dissipazione supplementare di energia. Esempi di strutture protette mediante isolamento e dissipazione supplementare di energia.